La Voce: una Casa per l’Anima

“La voce abita nel silenzio del corpo, come già il corpo nel grembo materno. Ma, a
differenza del corpo, essa vi ritorna, abolendosi in ogni istante come voce e come parola.
Appena parla, risuona nel vuoto l’eco di questo deserto prima della rottura, da dove
zampillano la vita e la pace, la morte e la follia.
Il soffio della voce è creatore.
Il suo nome è Spirito.”
Paul Zumthor

La nostra voce è un patrimonio di esperienze, emozioni e vissuti che tutti noi continuiamo ad utilizzare e percepire ogni giorno dall’interno e dall’esterno del nostro corpo come primario strumento di socializzazione. La nostra anima si mostra nel canto, nella parola e nella scrittura e si scompone nelle ricchissime frastagliature del suono che consapevolmente o meno, creiamo. Questo corso vuole essere una sorta di viaggio alla scoperta del proprio suono e con esso delle sue origini energetiche, vibrazionali e viscerali ma anche uno strumento per andare a scoprire gli effetti e le meravigliose risonanze del con-tatto con alcune parti di noi spesso inesplorate. La voce come elemento identificativo di ogni essere umano è anche un ponte tra il pensiero e la realtà fisica che produce mondi unici e irripetibili così come unici e irripetibili risultano essere le infinite parti di cui siamo composti. Ed è proprio in questa sinfonia colorata di moti ondulatori che potremo comprendere meglio da dove nasce la nostra voce, chi sta parlando in noi e quali canzoni vorrebbe cantare.

La voce e l’espressione
La voce e i chakras
I chakras e l’uso del colore
Il quinto chakra e i suoi blocchi
La voce e l’emozione
La voce e il colore
Il coro : l’amplificazione di un rito

La voce interiore: una casa per l’anima
La terapia vibrazionale
Meditazioni guidate: trovare la propria voce interiore
Alla ricerca del proprio talento
Le 3 modalità di ricevere messaggi dal nostro sé